Taglia i contatti con il tuo ex: perché avrai bisogno di ignorarlo per farlo tornare

crisi

Sparire completamente dalla vita del tuo ex
Indipendentemente da quanto tempo voi e il vostro ex siete stati insieme, vi sembrera’ comunque strano tagliare tutte le comunicazioni con lui. Ma questo è in realtà il punto! Anche se il tuo ex ti ha detto che vorrebbe che restaste amici, la “modalita’ amici” è comunque una cattiva idea!,
È ancora necessario per lasciarlo completamente solo per un po ‘.
In sostanza, l’obiettivo è quello di forzare il tuo ex a sperimentare la vita senza di te, perché questo gli fara’ rendere conto di quanto gli manchi e gli fara’ realizzare come è la vita senza di te al suo fianco.

Nessun contatto con il tuo ex = NESSUN CONTATTO!
Ci sono diversi tipi di scuse che probabilmente si possono trovare per avere il pretesto per chiamare il tuo ex: forse lui si è dimenticato alcuni vestiti a casa tua, forse ha una coppia delle tue chiavi di casa, o forse tu e il tuo ex frequentate entrambi lo stessa corso di karate. Ma alla fine, queste scuse non sono valide ragioni per contattare il tuo ex.
A parte una situazione di emergenza o una cosa davvero importante che gli devi comunicare, dovresti fare tutto il possibile durante questa fase di “non comunicazione” per evitare di parlare con il tuo ex a tutti i costi.
Non cercare di convincerti che parlare con il tuo ex in questo periodo aiuti a risolvere la vostra crisi e a riconquistarlo … a lungo andare anzi, sortirà probabilmente l’effetto contrario e lo spingerà più lontano.

Quanto tempo devo evitare il mio ex?
Il periodo di tempo  necessario a  scomparire dal “radar” del tuo ex varierà a seconda di quanto tempo tu e il tuo ex siete stati insieme e quanto importante era la vostra relazione. Nella maggior parte dei casi, è necessario attendere almeno 30 giorni prima di parlare di nuovo al tuo ex. Se invece tu e il tuo ex siete stati insieme per anni e avete appena rotto per la prima volta, potrebbe essere necessario prolungare la fase di ‘nessun contatto’ fino a 6 settimane.
Non riusciro’ mai a sottolineare abbastanza quanto sia importante questa fase di “nessun contatto” con il tuo ex,  per riuscire a tornare insieme con lui. Se pero’ pensi di trovare delle scorciatoie, ti abbatti  e finisci  per chiamarlo,  fai  solo del male a te stessa e diminuisci le tue possibilità di successo.

Incontri inevitabili con il tuo ex
Il tuo ex può cercare di contattarti durante il periodo di “nessuna comunicazione'” dopo la vostra rottura, e questo è un buon segno. Parlerò di come comunicare con il tuo ex via SMS e al telefono in queste situazioni in due prossimi articoli su questo sito.
Se ti capita di imbatterti nel tuo ex durante attività di tutti i giorni, come al supermercato o in un negozio, dovresti sempre cercare di essere gentile ma allo stesso tempo mantenere conversazioni ultra-brevi. Sicuramente dovresti evitare di  essere scortese con il tuo ex o scappare da ogni possibile incontro, ma cerca anche di evitare lunghe conversazioni o frasi emotive o ancora peggio offese dettate dalla rabbia.
Devi indurre il tuo ex a pensare che riesci a vivere la tua vita anche senza di lui, e questa cosa (se e’ realmente interessato a te) lo fara’ riflettere.
A volte pero’, evitare del tutto  il tuo ex è impossibile. Questo succede, per esempio, se si lavora o si va a scuola insieme. Anche in questo caso comunque, va applicata la stessa filosofia: non dare al tuo ex l’impressione che hai il cuore spezzato o che lo vuoi indietro a tutti i costi, non entrare in discussioni pesanti sul  vostro rapporto, e cerca di tenere durante gli incontri con il tuo ex un ateggiamento il piu’ amichevole e scanzonato possibile.

Ci sono diversi metodi su come fare tornare il tuo ex, ma uno particolarmente efficace è contenuto in questo libro: “Come riconquistare il tuo uomo in appena 7 giorni”.
Te lo consiglio:  è  davvero interessante ed oltre a costare poco ha anche la garanzia soddisfatti o rimborsati garantita da Click Bank!